Belka

Belka e Strelka a bordo di Korabl-Sputnik2 tornano a terra in compagnia di un coniglio grigio, 42 topi, 2 ratti, mosche, piante e funghi. Con le loro 18 orbitazioni attorno alla Terra furono i primi viventi a riuscire nell’impresa di un volo spaziale. Poco importa se il loro coraggio fosse in fondo solo incoscienza: il loro successo aprirà la strada alle esplorazioni dei cosmonauti.

Saison quasi tradizionale, salvo per la bassa gradazione alcolica. A dispetto della totale assenza di spezie il naso è dominato da sentori di coriandolo, pepe bianco, menta e delicate note erbacee. Al palato emergono i tre diversi cereali che la compongono. Il finale è secco, con una leggera astringenza data dal ceppo di lievito impiegato. La carbonazione sostenuta porta al naso il suo complesso ma elegante bouquet.

Saison
Alc: 4.7% vol
Plato: 9.5
Temperatura: 8°C